JDK 7: punto della situazione…

9 09 2010

Proprio ieri Mark Reinhold, tramite un messaggio nella mailing list di sviluppo del JDK 7, ha chiarito la situazione post acquisizione Oracle, dello sviluppo della piattaforma Java. Ecco l’email:

It’s been clear for some time that the most recent JDK 7 development
schedule [1] is, to put it mildly, unrealistic.

We created that schedule over nine months ago, prior to the acquisition
of Sun by Oracle.  The post-acquisition integration process took longer
than any of us anticipated, unfortunately, but we’re now ready and able
to focus on this release with a larger (and still growing) staff which
will continue to work in the open alongside other contributors.

So, whither JDK 7?

Our present best estimate is that we could complete, test, and stabilize
the planned work in time for a release around the middle of 2012.

Looking at what’s in the forest today, however, much of that work is in
fact already done, or very nearly so.  The main outstanding items are
the Lambda and Jigsaw Projects, along with a few of the Coin proposals.
We’ve made a lot of progress on these features, and they now have more
Oracle engineers working on them than before, but significant work
remains to be done.

Another possibility, therefore, is to take everything we have now, test
and stabilize it, and ship that as JDK 7.  We could then finish Lambda,
Jigsaw, the rest of Coin, and maybe a few additional key features in a
JDK 8 release which would ship fairly soon thereafter.

This approach would give developers production-quality access to the
nearly-finished features sooner rather than later, and with much less
risk.  It would also allow more time to really shake out Lambda and
Jigsaw, which is critical given that these higher-risk efforts are
making deep changes to the very foundations of the platform.

Our current estimate for this “Plan B” is that we could ship a reduced
JDK 7 in mid-2011 and JDK 8 in the second half of 2012.

To summarize:

Plan A:  JDK 7 (as currently defined)                      Mid 2012

Plan B:  JDK 7 (minus Lambda, Jigsaw, and part of Coin)    Mid 2011
JDK 8 (Lambda, Jigsaw, the rest of Coin, ++)     Late 2012

(As always, our intent is that JDK 7 will ship concurrently with a Java
SE 7 JSR, and likewise for JDK 8 and Java SE 8, and also that there
will be JSRs for Lambda and Coin.)

Here at Oracle we’re leaning heavily toward the lower-risk Plan B.  The
platform has been idle for (more than!) long enough — it’s time to get
Java moving again.  If there are good reasons to prefer Plan A, however,
then I’d like to hear them.

– Mark

(potete trovarla nell’archivio pubblico della mailing list)

In sintesi, siccome l’organizzazione post-acquisizione Oracle ha preso più tempo del previsto rallentando lo sviluppo, ora bisogna scegliere tra due alternative per lo sviluppo della piattaforma Java:

  • Proseguire per la strada intrapresa completando i vari Jigsaw, Lambda e tutto il Coin Project facendo slittare il rilascio della nuova versione a metà 2012 (il cosidetto piano A);
  • Oppure fixare e ottimizzare il lavoro già fatto rinviando i sopracitati progetti alla versione 8 e rilasciando la 7 a metà 2011 (il piano B);

Detto ciò, sinceramente, sono daccordo con Mark Reinhold optando per il lower-risk piano B permettendo agli sviluppatori di godere delle prime succulenti novità, per poi focalizzarsi senza fretta su Jigsaw, Lambda e Coin, cambiamenti radicali che rivoluzioneranno la struttura della piattaforma e del linguaggio.

Saluti
hawake





Creare Video Games J2ME con Netbeans 6.x

13 04 2009

Dalla versione 6.0 di Netbeans, tra la vastissima mole di caratteristiche introdotte troviamo il game builder. Un plug-in dell’IDE che permette, sfruttando il Java Wireless Toolkit, di creare videogiochi J2ME per cellulari con estrema facilità.

Eccone un video dimostrativo risultato dell’hands-on lab di Lukas Hasik durante il JavaOne. Buona visione:

—> LINK <—

Saluti
hawake





Nuovo Applet Concept by Sun

26 10 2008

Con il decimo update al JRE, Sun aggiunge notevoli migliorie alla piattaforma.

Quelle però che tornano all’occhio riguardano il nuovo concetto di Java Applet da parte di Sun stessa. Infatti con questa decima release di update vengono incluse le nuovissime funzionalità di Java FX e la possibilità di drag-and-dropare le applet dall’interno della pagina web che si visualizza al desktop.

Nel primo caso è possibile utilizzare effetti grafici di alta qualità all’interno delle Applet grazie alle nuove librerie JavaFX che consentono anche una maggiore accelerazione grafica a seconda del computer utilizzato;
grazie al secondo caso invece è possibile trasformare le classiche applet Java presenti in una qualsiasi pagina, in comode applet desktop, volendo anche INDIPENDENTI dal browser, l’utente potrà pertanto scegliere se alla chiusura del browser si chiudano anche le applet [i]parcheggiate[/i] su desktop, oppure renderle indipendenti come se fossero plasmoidi di KDE 4, o desklets di GNOME o ancora gadget di Google Desktop o Windows Vista…

Qui trovate un video, del JavaOne, dove vengono spiegate alcune di queste funzionalità. Buona visione!

Links: download, Planetarium Sun’s Blog.

Saluti
hawake





Rilasciato NetBeans 6.1!

29 04 2008

Oggi è stato rilasciato finalmente NetBeans 6.1, che porta notevoli miglioramenti alla già fantastica versione 6.0 del noto IDE.

Ecco parte dei cambiamenti dalla versione 6.0.1:

  • Sistema avanzato di editing per JavaScript: evidenziatore della sintassi tipica, refactoring e molto altro…
  • Performance migliorate: lo startup è del 40% più veloce, occupazione nella memoria alleggerita …
  • Supporto al framework per Java, Spring direttamente dall’IDE;
  • Supporto integrato per i servizi Web RESTful;
  • Integrato il supporto per MySQL, anche nel Database Explorer;
  • Migliorato il supporto per JRuby e Ruby on Rails;

e molto altro…!

Veramente un ottimo lavoro, i risultati si vedono! L’ho già upgradato e da domani ci continuo a codare JLS 0.7! 😀

Saluti
hawake





NetBeans 6.0 rilasciato!

4 12 2007

Ieri è uscito finalmente NetBeans 6.0 release Stable! Fantastico, lo stò già testando con JLS. Devo dire che è un po’ più lentino del 5.5 forse sarà dovuto alla poca RAM di cui dispongo (768 MB), fattostà, però, che i programmatori dietro questo IDE hanno fatto veramente un ottimo lavoro. Tra una settimana potrò dire meglio e con più certezza di come effettivamente ci si trova con questo programma.

Saluti
hawake





JavaDay Romano: comunicato stampa ufficiale

12 11 2007

Eccovi il comunicato stampa ufficiale del JavaDay 2007 Romano, io ci vado 😀

Roma – sabato, 1° dicembre 2007, si terrà la seconda edizione della tappa romana del Javaday.
La caratteristica fondamentale che rende unico il Javaday è il fatto che è direttamente organizzato dalla community Java italiana (Java User Group, Java Italian Portal e Java Italian Association).

Inoltre, l’evento è itinerante, è un roadshow che tocca e coinvolge diverse città italiane, anche quelle di solito non raggiunte dai grandi eventi informatici, per terminare il suo viaggio nella città di Roma.

Una novità importate di questa edizione, è la campagna raccolta cv: i partecipanti potranno consegnare i loro curriculum vitae alle società sponsor. I rappresentati delle società saranno a disposizione per fornire informazioni sulle attività svolte dalle rispettive aziende.

Il programma del Javaday Roma (http://roma.javaday.it/) è stato pensato sia per un pubblico di programmatori esperti che di junior, offrendo 25 talk suddivisi in 4 percorsi tematici:

1. Core Java, what’s hot
2. Next generation Web
3. Java enterprise
4. Open Source

SpringFramework, JRuby, Google Web Toolkit, Grails, Testing, IMS/SIP… sono alcuni topic che verranno analizzati nel corso della giornata.
Per consultare l’ intero programma:http://roma.javaday.it/roma/programma.vm

Per favorire il coinvolgimento degli studenti la manifestazione sarà ospitata dall’ Università Roma TRE.

La partecipazione è gratuita, è gradita la pre-registrazione.

Informazioni logistiche:
quando: sabato, 1° dicembre 2007
dove: Roma, Facoltà di Ingegneria – Università Roma TRE
sito: http://roma.javaday.it/





Solaris installato!

13 10 2007

Ho appena finito di installare Solaris, nonché mio primo sistema Unix.

Devo dire che al primo impatto, così, mi sembra più pesante di GNU/Linux, certo il tutto viene compensato da un kernel tosto da buttar giù e un sacco di servizi che, a un utente casalingo non dovrebbero/potrebbero servire. Il tool per l’Update è scritto in Java a quanto vedo, anche il lettore audio e qualche altro programma.

Come DE monta CDE (Common Desktop Environment) che non mi piace 😀 e GNOME (modificato) che devo dire è molto piacevole, con un tema abbastanza semplice e usabile.

Di base ha un bel po’ di roba, principalmente un’installazione base di GNOME + StarOffice8 + NetworkingTool + DevelopingTool, ha tutto il necessario per avere un server subito, per mantenerlo e, allo stesso tempo, svilupparci sopra 😀 .  Per tirar fuori qualche nome:

  • Networking:
    • Apache2;
    • NMapFE ultima versione;
    • Altri tool per la gestione dei servizi;
  •  Developing:
    • NetBeans 5.5 – per Java;
    • Sun Studio 8 – per C/C++ e Fortran;
    • Altri tool più piccoli: un gestore di interfacce grafiche e un editor esadecimale molto semplice e potente;

Il resto è un’installazione di GNOME completa 😉

Un’altra cosa che mi è piaciuta è l’integrazione dei driver proprietari ATI e nVidia, ti riconosce automaticamente la scheda video e ne installa i driver proprietari già presenti nel sistema. Questo potrebbe essere un tocca sana per chi vuole provare CompizFusion o LookingGlass.

Il problema: eh si i problemi dovevano esserci, se non durante l’installazione almeno dopo! Infatti non riesco a configurare le interfacce di rete, anzi non le vede proprio… ho provato a vedere la documentazione ma niente… in pratica all’avvio del sistema si avvia un demone, nwam, che, quando apro il gestore delle connessioni di rete, mi chiede di interrompere, io lo faccio e di conseguenza me lo apre ma… nella lista delle interfacce di rete (e delle medesime schede) non c’e’ nulla… O_O vuoto! Come posso fare? Ora googlo e vediamo se trovo qualcosa… speriamo bene, anche perché mi stà piacendo molto questo S.O..

Saluti
hawake