Finalmente rilasciato Apache OpenOffice 3.4!

8 05 2012

Rigiro l’annuncio di Andrea Pescetti:

Trieste, 8 maggio 2012 – L’Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org, è lieta di annunciare il rilascio di Apache OpenOffice 3.4, la nuova versione della nota Suite open source di applicazioni software per l’ufficio, ora interamente realizzata in collaborazione con la comunità internazionale di sviluppatori collegata ad Apache Foundation, ente statunitense senza scopo di lucro presente dal 1999.

Dopo che la versione 3.3.0 della suite ha già superato i 100 milioni di utenti, la nuova versione 3.4 rappresenta un tangibile segno di continuità nello sviluppo e miglioramento del prodotto destinato agli utenti che hanno scelto in passato Apache OpenOffice come strumento di lavoro quotidiano, riconoscendo la qualità del software e la flessibilità del suo formato per documenti aperto e standard OpenDocument Format (ODF).

Il download di Apache OpenOffice 3.4 può essere effettuato a questo indirizzo: http://it.openoffice.org/

Oltre all’importante lavoro di verifica e correzione di eventuali problemi legati alla proprietà intellettuale, necessario per adattarsi alla nuova licenza open source Apache 2.0, con cui Apache OpenOffice viene ora distribuito, la Suite presenta, tra i molti altri, i seguenti miglioramenti, correzioni e nuove funzionalità:

* tempi di avvio delle applicazioni più veloci;

* supporto di crittografia ODF 1.2 migliorato;

* esportazione in formato CSV, RTF e PDF migliorata;

*  miglioramento del sistema di stampa su Unix e Linux;

* modifica della funzione di Tabelle Pivot nei fogli di calcolo;

* nuove funzionalità per date e legenda nei grafici;

* supporto nativo per il formato Scalable Vector Graphics (SVG);

* un nuovo e più performante motore di espressioni regolari (regexp);

* miglioramenti di usabilità nell’interfaccia di Apache OpenOffice Impress e di OpenOffice Draw;

Una lista più esauriente delle molte novità presenti in Apache OpenOffice 3.4 è reperibile al seguente indirizzo: http://cwiki.apache.org/OOOUSERS/aoo-34-release-notes-in-italian.html

L’Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OOo, raggruppa la comunità italiana dei volontari che sviluppano, supportano e promuovono la principale suite libera e open source per la produttività negli uffici: Apache OpenOffice. Il software usa il formato dei file Open Document Format (standard ISO/IEC 26300), legge e scrive i più diffusi tra i formati proprietari, ed è disponibile per i principali sistemi operativi e in decine di lingue e dialetti diversi. Apache OpenOffice viene fornito con la licenza Apache 2.0 e può essere utilizzato gratuitamente per ogni scopo, sia privato che commerciale.

Link Utili

Associazione PLIO: http://www.plio.it
Apache OpenOffice.org 3.4 in italiano: http://it.openoffice.org/download/
Modelli di documento in Italiano: http://templates.openoffice.org/it
Estensioni per OOo: http://extensions.openoffice.org
FAQ su OOo dal Newsgroup Italiano: http://snipurl.com/OOoFAQIT
Apache OpenOffice nelle altre lingue: http://download.openoffice.org
Apache Foundation: http://www.apache.org/
Licenza Apache 2.0: http://www.apache.org/licenses/LICENSE-2.0.txt

FONTI:

Sito ufficiale di Apache OpenOffice;
Sito ufficiale Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org;

Saluti
hawake


Azioni

Information

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: