[OpenSUSE 11.1] Installazione di Hamachi (GUI compresa ;) )

14 02 2009

Hamachi-GUI su OpenSUSE 11.1

Hamachi-GUI su OpenSUSE 11.1

Ho sbattuto qualche giorno la testa su come installare, in maniera che FUNZIONASSE SERIAMENTE, Hamachi e una sua relativa GUI.

Per testare il funzionamento ho utilizzato 2 programmi in particolare: il Desktop Remoto di GNOME, in maniera che mi potessi collegare ad un PC Ubuntu di un mio amico per dargli una mano con alcuni settaggi; e il multiplayer di Call of Duty UO.

Per quanto riguarda il primo ho provato sia la parte server, condividendo il mio schermo, sia client, collegandomi al mio amico con Ubuntu, funzionando tutto correttamente; per CoD UO invece ho provato solo facendo da client ad un server hostato su Windows e anche qui ha funzionato tutto correttamente.

Let’s start!

  1. – Installiamo UPX e UCL, due utilità di (de)compressione utilizzate dal pacchetto ufficiale di Hamachi, è possibile trovarle sui repository standard diYaST, o Zypper o ancora Smart;
  2. Scarichiamo il pacchetto ufficiale di Hamachi da qui;
  3. Estraiamo l’archivio TAR.GZ in una cartella a piacere utilizzando File Roller o classico comando tar:tar xvzf hamachi-0.9.9.9-20-lnx.tar.gz
  4. Entriamo nella cartella e da root diamo:sudo make install
  5. Ora decomprimiamo Hamachi vero e proprio con UPX e UCL:
    sudo upx-ucl -d /usr/bin/hamachi
  6. Ora avviamo TunCFG. ATTENZIONE che ogni volta che si vuole utilizzare Hamachi, dopo aver avviato il sistema, bisogna avviare TunCFG, altrimenti non funziona!
    sudo tuncfg
  7. Ora che Hamachi è pronto, possiamo procedere con l’installazione della GUI. Al momento ci sono due progetti abbastanza importanti che riguardano lo sviluppo di una possibile GUI per il porting di Hamachi su Linux: gHamachi e Hamachi-GUI. Entrambi funzionano molto bene, quello che ho provato per questa guida e che uso tuttora è Hamachi-GUI, ma dovrebbe andare bene anche il primo.
  8. Siccome sul sito ufficiale di Hamachi-GUI ci sono solo pacchetti DEB per Ubuntu/Debian o i TAR dei sorgenti, su RPM Search si trovano comunque facilmente;
  9. Una volta installato il pacchetto, basterà avviare TunCFG e avviare Hamachi-GUI dall’apposito shortcut.

Adesso vorrei farne un video dimostrativo, dove faccio sia da server che da client, sia per videogames che per programmi normali come i vari VNC ecc.

Spero vi sia stata utile.

Saluti
hawake


Azioni

Information

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: