AquaLinux 0.0.1 in arrivo…!

Francesco ha annunciato da poco (proprio lo stesso giorno del rilascio di OpenSuSE 11.0 RC1) che è quasi pronta la primissima release di AquaLinux, ovviamente ancora una beta, quindi principalmente è un “ammasso” pacchetti sopra una base Debian disponibile anche tramite Live CD.

Al rilascio finale di questa versione manca ancora l’aggiornamento del kernel alla versione 2.6.24.7 e poco altro. Appena faremo i primi test pubblicherò qui i risultati e le prime screen! 😉

Per ora non resta che rimandarvi al sito, dove è pubblicata la news ufficiale.

Saluti
hawake

OpenSuSE 11.0: arrivata la prima RC!

Ieri è stata rilasciata l’ultima (se tutti i test vanno a buon fine e vengono corretti gli ultimi bugs) versione di test di OpenSuSE 11.0. Sono stati corretti una marea di bugs e l’interfaccia grafica QT di YaST2 è stata riscritta. Come al solito consigliano l’uso di questa versione solo su computer di test o dopo aver backuppato i dati, in quanto persistono alcuni bug…

I bug più “annoianti” sono:

  • Il file di configurazione di GRUB non funziona per altre partizioni: Bug #395085;
  • I driver NVIDIA non si compilano. Per questo bug (sopravvissuto anche alle prime Alpha) c’e’ un Workaround: patch qui;
  • GNOME chiede la password di root al primo login: Bug #390658
  • GNOME ha il tema delle icone sbagliato di default: Bug #391865
  • …per una lista completa andate qui!

Per quanto riguarda i cambiamenti nei vari pacchetti, troviamo:

  • Kernel Linux in versione 2.6.25.4;
  • Mono versione 1.9.1;
  • Wine 1.0 Release Candidate 2;
  • Xine-lib 1.1.12;

Appena posso la provo al volo!

Saluti
hawake

Ultima Beta per OpenSuSE 11.0!!!!

Con qualche giorno di posticipo/ritardo è stata rilasciata l’ultima beta della versione 11.0 di OpenSuSE.

Con oltre 700 bug fixati dalla Beta 2, con questa versione il team di sviluppo chiede di fare un ultimo sforzo e testare in maniera massiccia tutto il sistema, inviando feedback, consigli e quant’altro prima della Release Candidate prevista per il 29 Maggio. Tra le novità più importanti troviamo l’inclusione dell’ultima versione di KDE 4 e l’installer disponibile nel CD live, stile Ubuntu, feature che aspettavo da tempo…

Per l’annuncio, qui!

La questione ‘banlist’

Negli ultimi giorni stò riscontrando un problema, che non riesco a risolvere, nella scrittura del comando ‘banlist’ il quale dovrà provvedere a stampare a video la lista degli utenti bannati (contenuta in un Vector), il problema è che mi causa un’eccezione che fà crashare tutto il programma quando non-connesso e lo fà bloccare quando connesso:
[hawake@FallenStar]$ banlist
Exception in thread "main" java.lang.NumberFormatException: For input string: "i
st"
at java.lang.NumberFormatException.forInputString(Unknown Source)
at java.lang.Integer.parseInt(Unknown Source)
at java.lang.Integer.valueOf(Unknown Source)
at javalightserver.ShellThread.run(ShellThread.java:216)
at javalightserver.Main.main(Main.java:23)

Il punto cruciale della questione stà nel fatto che il codice è praticamente IDENTICO a quello del comando ‘listusers’, il quale funziona anche con il server off-line senza dare alcuna eccezione, con il solo cambiamento della variabile che si riferisce al Vector degli utenti bannati. Ecco i due pezzi di codice:
LISTUSERS:
} else if (comando.equalsIgnoreCase("listusers")) {
if (JLServer.getSslStatus() == false) {
System.out.println("Total client connected: " + ServerThread.getUsersSize());
for (int i = 0; i < ServerThread.getUsersSize(); i++)
System.out.println("Found: " + ServerThread.getUser(i));
} else if (JLServer.getSslStatus() == true) {
System.out.println("Total client connected: " + SecureServerThread.getUsersSize());
for (int i = 0; i < SecureServerThread.getUsersSize(); i++)
System.out.println("Found: " + SecureServerThread.getUser(i));
}


BANLIST:
} else if (comando.equalsIgnoreCase("banlist")) {
if (JLServer.getSslStatus() == false) {
System.out.println("Total clients banned: " + ServerThread.getBannedUsersSize());
for (int i = 0; i < ServerThread.getBannedUsersSize(); i++)
System.out.println("Found: " + ServerThread.getBannedUser(i));
} else if (JLServer.getSslStatus() == true) {
System.out.println("Total clients banned: " + SecureServerThread.banned.size());
for (int i = 0; i < SecureServerThread.getBannedUsersSize(); i++)
System.out.println("Found: " + SecureServerThread.getBannedUser(i));
}
}

DOVE SBAGLIO?

Alcune indiscrezioni su AquaLinux e JLS

Come avevo precedentemente annunciato JavaLightServer collaborerà (anzi stà già collaborando) con il neonato progetto AquaLinux. Eccovi alcune indiscrezioni sulla distribuzione di base:

  • Debian-based, essa sarà un live-cd installabile, stile Ubuntu, con supporto per altri 4 CD di pacchetti oppure sarà disponibile direttamente in versione DVD;
  • Desktop Environment: KDE 4 versione SVN fino al primo rilascio stabile della distro dove verrà upgradato all’ultima versione stabile;
  • Kernel 2.6.18 per ora, verrà presto aggiornato alla 2.6.25.
  • Integrazione con JavaLightServer lato desktop, per altro verrà incluso un pannello di configurazione apposito che estenderà il pannello di KDE 4;
  • Supporto delle repository di Debian e Ubuntu;
  • JavaLightServer 0.8 o addirittura già dalla prossima, la 0.7! Con interfaccia grafica Swing e integrazione con la TrayBar.

…e questo è solo un assaggio! 😀

Per quanto riguarda le feature di JavaLightServer che avranno modo di nascere in questo periodo di sviluppo, eccovi un altro assaggino:

  • Interfaccia grafica Swing lato server e lato client;
  • Miglioramenti nella gestione dei certificati e nella connessione cifrata SSL;
  • Implementazione di una BanList e tool di amministrazione;
  • Condivisione del desktop e del filesystem tra utenti;
  • Implementazione di alcune funzioni utili per la condivisione desktop tra utenti;
  • Integrazione nella TrayBar di Sistema;
  • Sviluppo di una chat integrata;
  • File di configurazione in XML;

Questi saranno gli obbiettivi per le prossime due versioni stabili: la 0.7 e la 0.8. Pubblicherò nei giorni a seguire qualche precisazione in più su queste feature e dello stato attuale di sviluppo.

Saluti
hawake

Cooperazione tra JLS e Aqua Linux

Annuncio ufficialmente la cooperazione dei progetti JavaLightServer e Aqua Linux, essi si prefigono di creare assieme una distribuzione Linux leggera e potente con funzioni di condivisione desktop e backup dati tra computer in Rete e possibilità di cifrare la connessione usando i certificati SSL.

La cooperazione porterà notevoli vantaggi ad entrambi i progetti, ad AquaLinux, ad esempio, per la possibilità di includere un server di condivisione desktop e dati nella distro stessa, e a JLS per l’espansione del progetto anche su altri fronti (quello desktop in questo caso) oltre che quello server/enterprise dove già si muoveva (e muove tutt’ora) in precedenza.

Alcune indiscrezioni sulla distro e su come procederà lo sviluppo di JLS verranno pubblicate in seguito.

Saluti
hawake

Vixta 0.99 Pro Edition

In questo periodo è veramente PIENO di nuovi (e vecchi) progetti che rilasciano nuovissime e freschissime release ricche di fantastiche novità. Uno dei progetti che seguo maggiormente, Vixta, ha proprio in quest’ultimo periodo rilasciato la seconda Beta prima della prima versione di produzione stabile: 0.99 Pro Edition (Beta2). Vediamone le novità:

  • Wine aggiornato all’ultimissima versione, la 0.9.61;
  • KDE 4 con effetti di compositing (by CompizFusion) incorporati;
  • Notevoli miglioramenti al supporto 3G per cellulari;
  • OpenOffice 2.4;
  • aMSN, ultima versione;
  • Tra i software non completamente free troviamo: Adobe, Skype e Java alle ultimissime versioni;
  • Codec audio/video incorporati di base;

Incredibilmente, come segnalano sul sito, il processo di installazione dura solo 4 minuti e 18 secondi, ovviamente tempo dipendente dalla macchina sulla quale si installa la distro.

Per maggiori info: andate qui!

Che dire, alle ISO! Per testarlo il prima possibile! 😀

Saluti
hawake