Yast versione GTK+?

YaST + GTK+

Ho appena trovato nel wiki di OpenSuSE un interessante articolo riguardante l’integrazione di YaST, nella prossima versione di OpenSuSE, con GNOME. Infatti a quanto pare hanno riscritto il front-end grafico del tool con le note librerie grafiche GTK+ (vedi foto). Per un articolo “hard” diretto sull’hack andate qui:  QUI —>

Saluti
hawake

Visopsys 0.69 rilasciato!

Con 3 giorni di ritardo (ma meglio tardi che mai) annuncio il rilascio di Visopsys 0.69!

Il primo Sistema Operativo basato interamente su interfaccia grafica utente, senza l’ausilio di shell o linee di comando in background, raggiunge l’ultima versione della serie 0.6x!

Eccovi un po’ di link inerenti il rilascio:
su OsNews –  su FreshMeat;

Saluti
hawake

OpenSuSE e KDE 4

Nella prossima versione di OpenSuSE (la 10.3 per chi non lo sapesse) saranno installate piccole parti di base KDE 4 beta per quegli utenti volenterosi e smanettoni che vogliono testare le prime prove del fantastico Desktop Environment. Nell’articolo pubblicato sul blog ufficiale di OpenSuSE c’e’ anche un’intervista a Dirk Müller nel quale parlano di passate, attuali e, soprattutto, future iterazioni tra il progetto KDE e OpenSuSE.

Questo è il link: Prosegui —>

Saluti
hawake

Rimborso Windows, in Francia è dovuto!

Spero che i ragazzi di Punto Informatico non si arrabbino se gli ho copiato il titolo 😀 , chiedo venia per questo! 😛

Ebbene veniamo al sodo, pare che in Francia, un certo Antoine G. sia riuscito a farsi rimborsare il costo della licenza di Windows (e di alcuni altri programmi) pre-installato su un notebook Acer.
Eccovi il link diretto all’articolo: da Punto Informatico.

Saluti
hawake

Installazione di Compiz su Slackware 12 (nVidia)

Eccoci qui, siccome ieri sera alle 5 ero troppo stanco per scrivere questa guida, che segna il successo dell’installazione di CompizFusion sulla mia Slackware 12, adesso vi pubblico una mini guida con tanto di problemi e risposte che ho incontrato io stesso.

Allora, anzi tutto andiamo sul sito della nVidia e installiamo gli appositi driver con l’installer ufficiale. Fatto ciò aggiungiamo al file di configurazione di X i parametri per far funzionare correttamente il coposite manager (da root ovviamente):

# nvidia-xconfig –composite
# nvidia-xconfig –render-accel
# nvidia-xconfig –allow-glx-with-composite
# nvidia-xconfig –add-argb-glx-visuals

Prima di procedere con l’installazione dei vari TGZ, o la relativa compilazione, di Compiz 0.5.2 installiamo le seguenti librerie scritte in Python:

Ok, ora possiamo procedere con l’installazione dei pacchetti di Compiz, installiamo i TGZ scaricabili da Slacky.eu, questi qui:
Compiz Fusion + Extra 0.5.2

Per avviarlo usate uno dei seguenti comandi:

KDE: se vogliamo mantenere il decoratore KWin:

kde-window-decorator –replace &

Se invece vogliamo avviarlo normalmente diamo un:

compiz –replace ccp &

o infine se vogliamo usare Emerald:

emerald –replace &

GNOME: compiz –replace ccp &

Se non dovesse partire il CCSM provate a dare un ldconfig e a riavviare X, vedrete che partirà. I risultati sono visibili nel post precedente a questo 😉

Problemi, consigli, suggerimenti, cirtiche (purché costruttive), postatele pure come commento 😀

Saluti
hawake